Statistiche Flash – Sviluppo sostenibile, serve un lavoro di qualità

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, adottata dalle Nazioni Unite nel 2015, attraverso la definizione di 17 obiettivi traccia un piano di azione globale per il benessere delle persone, la protezione dell’ambiente e la prosperità dei Paesi. La sfida interpella tutti gli Stati e l’ampiezza degli obiettivi richiede il coinvolgimento di tutte le componenti della società.
A 3 anni di distanza è evidente che a livello mondiale difficilmente saranno rispettati gli impegni presi; anche in Europa, l’area del mondo più avanzata in termini di sviluppo sostenibile, il progresso verso gli obiettivi dell’Agenda è ancora troppo lento. In Italia, pur in presenza di una significativa mobilitazione delle imprese, delle istituzioni culturali ed educative e della società civile, al momento continuano a mancare scelte strategiche tali da segnare il cambio di passo necessario per costruire, in modo esplicito, un futuro equo e sostenibile, recuperare terreno e allinearsi alle migliori pratiche internazionali.

 

SVILUPPO SOSTENIBILE, SERVE UN LAVORO DI QUALITÀ

  • CRESCE IL REDDITO MA NON PER TUTTI
  • PIU’ LAVORO, NON SEMPRE DI QUALITÀ
  • VALORE AI GIOVANI PER UN PAESE SOSTENIBILE

Per consultare la statistica completa clicca  Sviluppo sostenibile, serve un lavoro di qualità

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.