Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile – Bando Un passo avanti

Il Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile è un’iniziativa nazionale frutto di un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate dall’Acri, il Forum del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, nel giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con il Sud.Il Fondo ha visto ad oggi la pubblicazione di quattro bandi.

Bando Infanzia (0-6 anni): si propone di ampliare e potenziare i servizi educativi e di cura dei bambini di età compresa tra 0 e 6 anni con un focus specifico su bambini, famiglie vulnerabili o che vivono in contesti territoriali disagiati. L’obiettivo viene perseguito attraverso il miglioramento della qualità, dell’accesso, della fruibilità, dell’integrazione e dell’innovazione dei servizi.

Bando Nuove Generazioni (5-14 anni): mira a promuovere il benessere e la crescita armonica dei minori di età compresa tra 5 e 14 anni, con particolare attenzione a quelli a rischio o in situazione di vulnerabilità.

Bando Adolescenza (11-17 anni): mira a promuovere e a stimolare la prevenzione e il contrasto di fenomeni di dispersione, abbandono scolastico, situazioni di svantaggio e rischio di devianza di adolescenti nella fascia di età compresa tra 11 e 17 anni, con particolare attenzione a chi vive in aree ad alta densità criminale.

Bando Un Passo Avanti (0-17):  sostiene progetti dal contenuto innovativo che, coerentemente con l’obiettivo del Fondo, mirino al contrasto della povertà educativa minorile.

Per la realizzazione del progetto, la Fondazione ha messo a disposizione un plafond complessivo di oltre 20.5 milioni di euro.

Per maggiori informazioni clicca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.