Elezioni Politiche 2018: 103 simboli presentati al Viminale

Sono 103 i simboli presentati al Viminale dai partiti e dai movimenti politici in vista delle prossime elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento il prossimo 4 marzo

Con comunicato del 22 gennaio, il Ministero dell’Interno ha creso noto che si è conclusa alle 16 di domenica 21 gennaio la procedura per il deposito dei contrassegni con i quali i partiti e i gruppi politici organizzati intendono partecipare alle prossime elezioni politiche del prossimo 4 marzo e con i quali dichiarano di voler distinguere le liste dei candidati nei collegi plurinominali e i candidati nei collegi uninominali.

In totale, i simboli depositati al Viminale da 98 partiti e movimenti politici sono 103. I contrassegni depositati sono esposti nelle bacheche collocate al piano terra del Viminale.

Per questa tornata elettorale sono praticamente dimezzati anche per il nuovo sistema elettorale il numero dei simboli: cinque anni fa, in occasione della elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013, furono infatti in totale 219 i simboli presentati e ne furono poi ammessi 169.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.