BANCA DELLA TERRA

Aperto ufficialmente da ISMEA  lo sportello telematico per la vendita di circa 8.000 ettari di terreni in piena coltivazione e di proprietà di Ismea. L’intervento viene attuato in seno alla “Banca delle terre agricole”  istituita dalla L. 154/2016 art. 16, che costituisce l’inventario completo dei terreni agricoli che si rendono disponibili alla vendita, anche a seguito di abbandono dell’attività produttiva e di prepensionamenti.

I terreni in oggetto sono dislocati sul territorio Italiano. Per il Veneto sono disponibili tre terreni in provincia di Rovigo per una superficie totale di Ha 55,52.
La vendita avviene tramite procedura di vendita senza incanto, con una manifestazione di interesse iniziale fatta dal diretto interessato, e – dopo 60 giorni – una assegnazione attraverso una procedura competitiva ad evidenza pubblica.

Il prezzo dei terreni sarà corrisposto dall’aggiudicatario in un’unica soluzione, contestualmente alla stipula del contratto di vendita. Per i giovani imprenditori agricoli il pagamento potrà avvenire ratealmente con apposita ipoteca reale pari al 100% del valore del terreno, ed un piano di ammortamento sviluppato per un periodo massimo di 30 anni.

Consulta il sito: http://www.ismea.it/flex/FixedPages/IT/BancaDelleTerreAgricole.php/L/IT

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *